Google+ Dimagrire Metodo Nep Nutrizione Enterale Proteica: Dieta chetogenica Nep senza sondino.

martedì 31 maggio 2011

Dieta chetogenica Nep senza sondino.

Senza il fastidioso e antiestetico sondino ma con gli stessi incredibili effetti.
Alle donne si somministrano 1,2 g di proteine per ogni Kg di peso ideale.
Agli uomini 1,5 g di proteine per ogni Kg di peso ideale.
Nel caso in cui si svolga un lavoro sedentario si somministreranno 1 g di proteine per le donne ed 1,3 g di proteine per gli uomini per ogni Kg di peso ideale.
Come nella NEP classica (sondino nasogastrico), anche nel trattamento "sondino senza sondino", per ogni ciclo di 10 giorni si ottiene una diminuizione pari al 7 - 10% del peso iniziale in proporzione all'entità del sovrappeso.
Dopo il primo ciclo si passa ad una dieta di mantenimento per tre o quattro settimane. Nella prima settimana si seguirà una dieta proteica dove l'apporto proteico sarà fornito per metà da carne o pesce o per metà da Amin 21 K. Per le successive due o tre settimane si seguirà una dieta ipocalorica dissociata variabile dalle 1000 alle 1700 Kcal a seconda del tipo di attività lavorativa svolta, sedentaria o meno.
In seguito, sarebbe raccomandabile mantenere questo tipo di regime alimentare (chiaramente variando l'apporto calorico giornaliero una volta raggiunto il peso ideale) per più tempo possibile, se non ad vitam, ma in ogni modo, continuare con l'assunzione di una bustina di Amin 21 K a colazione per il mantenimento di un adeguato apporto proteico.
I cicli possono essere ripetuti fino al raggiungimento dell'obiettivo finale.
Durante il ciclo è opportuno assumere anche un purgante. Una confezione di 20 ml di Fosfo-Soda Fleet al primo, terzo, sesto e nono giorno è consigliata.
La confezione (20 ml) si somministra in due volte.
Si diluisce la confezione in due bicchieri d'acqua che si somministrano lentamente a distanza di 20 minuti l'uno dall'altro.
Anche l'assuncione di un inibitore di pompa o anti H2 risultà utile:  mattina e sera, una cpr da 30 mg di Lansoprazolo. Può aiutare anche  un integratore di vitamente ma senza zucchero.
Alla fine del ciclo di "sondino senza sondino" controllare la glicemia, il colesterolo e, possibilmente, la pressione arteriosa.

SARETE SORPRESI DAI RISULTATI

Bere almeno due litri di acqua al giorno
Non consumare caramelle o gomme da masticare se non si è assolutamente certi che non contengano alcun tipo di zucchero
E' possibile bere thè al limone, o caffè (non più di due al giorno), tisane all'equirseto 40% e liquirizia 20%, dolcificante con aspartame, oppure spremute di limone senza zucchero
Evitare atteggiamenti sedentari (riposo pomeridiano, lunghi periodi seduti, utilizzo dell'ascensore e mezzi di trasporto per brevi spostamenti)
Praticare ogni giorno una regolare attività fisica aerobica senza sforzo (ginnastica, corsa, ecc.)

Pazienti a rischio:
Diabetici - interrompere il trattamento ed avvertire il medico nel caso che la glicemia superi i 160 mg/dl o che scenda sotto i valori minimi normali.
Ipertesi - interrompere il trattamento ed avvertire il medico nel caso che la pressione sistolica superi i 160 mmHg.

Durante il trattamento è consigliabile aggiungere ulteriore 1/2 - 1 lt d'acqua al dì, alla quantità già indicata.
Dopo 1 o 2 giorni di trattamento il Paziente inizia il processo di chetogenesi.
Come noto, i corpi chetonici inibiscono i centri della fame, se ciò non si dovesse verificare e/o nel caso non si riscontri un calo ponderale soddisfacente, si consiglia di verificare la presenza di corpi chetonici nelle urine tramtio l'apposito stick.

INTEGRAZIONI
Al bisogno, per una prefetta riuscita del trattamento, assumere:
Drufusan Sali minerali (prodotto omeopatico) 2-3 chucchiani al dì in 1/2 bicchiere d'acqua. Grazie all'alto contenuto di silicio ha un effetto rassodante, è quindi utile continuarne l'assunzione per qualche mese.
Q10 Selenvit Antiossidante, utile per proteggersi dallo stress ossidativo generato dal particolare trattamento, 1 capsula al dì. Continuare l'assunzione nel tempo.
Basosyn Alcalinizzante (sgonfia pancia), 3-4 compresse al dì.

21 commenti:

  1. Salve a tutti,
    vorrei confrontarmi con chi ha seguito questa dieta. Ho fatto dieci giorni di digiuno con le proteine e i sali minerali e vitamine indicare; sono dimagrita circa 9 kg ora da 4 giorni che continuando a rispettare la dieta, mentre il primo giorno sono continuata a scendere un chilo...negli altri 3 giorni ho ripreso 1,5 kg. Ma è normale? Ne sapete qualcosa?
    Grazie per le eventuali e gradite risposte.

    RispondiElimina
  2. Ciao io vorrei seguire "la dieta del sondino senza sondino" a roma. A chi mi posso rivolgere? Conoscete qualche dietologo? grazie per le risposte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti consiglio lo studio kalè d.sa Tariciotti
      via lauregno 50 roma 0645477688
      la dieta costa 350 euro ed è efficace

      Elimina
    2. CIAO IO HO FATTO 10 GIORNI LA DIETA SENZA SONDINO ERO DETERMINATA E HO PERSO 10 KILI DOPO HO FATTO DIETA PER 3 SETT E MI è TORNATO 1 KILO OVVIAMENTE ANDAVO DOPO 2 VOLTE ALLA SETT IN PALESTRA E ORA HO FATTO ALTRE10 GIORNI E HO PERSO ALTRE 10 KILI ALLORA IN 2 MESI 20 KILI, SONO CONTENTA E USO CREMA PER CORPO VICHY PER CELULITE E DAVVERO C'E RISULTATO

      Elimina
    3. ciao volevo sapere se ti ha seguito un nutrizionista ho hai fatto da sola.io ho fatto la chetogenica con Nestle ma meta' liquido e meta' solido senza avere questi risultati eclatanti 5 kg in 15 giorni.sai x caso nella provincia di napoli o caserta dove potri rivolgermi?Grazie

      Elimina
    4. dott. siano napoli 3337280062

      Elimina
  3. Ciao, rispondo a tutte e due, premetto che non l'ho mai provata ma domani devo prendere appuntamento per una visita e poi iniziare, ma negli ultimi mesi mi sono informata molto.

    So che nei primi giorni che si rinizia a mangiare "solido" si possono riprendere fino a circa 3 kg ma seguendo la dieta alla lettera man a mano se ne riandranno.

    su questo sito http://www.dimagrireconsondino.com

    trovate un centro a Roma che esegue questa tecnica.

    Spero di esservi stata utile!

    RispondiElimina
  4. Vorrei fare questa dieta.. è necessario andare da un dietologo per poterla fare? E poi un'altra dimanda..io sono una donna,dovrei assumere quindi 1.2gdi proteine per ogni kg da perdere? ho capito bene? per esempio peso 59, il mio peso ideale è 53... dovrei assumere 7.2g di proteine?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, 1,2 grammi di proteine per ogni chilo di PESO IDEALE.
      Quindi se il tuo peso ideale è 53 devi prendere 1,2g x 53= 64 grammi circa di proteine.
      Se invece sei completamente sedentaria 1g x 53= 53 grammi di proteine.
      Se non vuoi/puoi andare da un dietologo, informa almeno il tuo medico di base di questa dieta, fagli pervenire tutte le informazioni per cui ti possa seguire, e fatti seguire da lui, appunto!
      Comunque il difficile viene dopo, con il mantenimento: almeno in quel momento sarebbe utile farti seguire da un dietologo o nutrizionista.

      Elimina
  5. In ogni caso è consigliabile un consulto medico

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutti,
    chi puo' darmi alcune delucidazioni in merito??
    Vorrei parlare con chi l ha gia fatta un abbracciooo

    GRAZIE 10000

    RispondiElimina
  7. ciao a tutti ho eseguito la dieta sia con il sondino che senza,entrambe funzionano allo stesso modo,naturalmente consiglio quella senza sondino naso.gastrico la perdita di peso ponderale nei primi 10 giorni e'pari quasi al 10%del peso corporeo a scalare e mediamente in un'uomo con un peso di 100kg si aggira tra gli 8/9kg, ragazzi fondamentale proseguire con 3 settimane di dieta proteica solida perche' diveramente riacquisterete i kg persi in meno di un mese e durante queste 3 settimane non pesatevi mai perche pur sforzandovi edi mangiare solo carne e pesce riacqisterete in 1 settimana quasi 2 kg processo piu' che normale a causa della ritenzione idrica ma fidatevi improvvisamente ritornerete a dimagrire ''sgonfiandovi'' del tutto ...

    RispondiElimina
  8. Nella preparazione si puo usare il latte vi prego risondetemi

    RispondiElimina
  9. salve,
    ho iniziato la dieta utilizzando il sondino per una settimana dal 14 gennaio scorso, poi ho alternato cicli di sei giorni senza sondino con 70 gr di biotifar ripartito nelle 24 ore.
    l'ultimo periodo è stato dal 1 al 7 aprile scorso.
    nei periodi rimanenti ho seguito la dieta a metà cioè 30 gr di soluzione proteica e mangiando a colazione e cena per 4 giorni a settimana, i giorni restanti della settimana mangio regolarmente colazione pranzo e cena.
    Risultato ad oggi. ho perso 55 kg, mangiando carne, pesce, uova pane integrale, frutta, verdura.
    settimanalmente perdo dai 0,600 kg a 1,600 kg.
    insomma sono partito con 172 kg e ad oggi 28 giugno 2012, peso circa 117 kg.
    sto riacquisendo sembianze umane e sono ancora vivo. conto di arrivare sotto i 95 kg entro la fine dell'anno (speriamo bene!!!)
    ho 58 anni - uomo(me ne sono ricordato recentemente), ricevo complimenti a non finire per la forma che sto acquisendo, vado in bici e cammino.
    per la preparazione della soluzione utilizzo acqua, dolcificante e caffè.
    saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e complimenti pe ri risultati.Io sono quasi alla fine del primo ciclo senza sondino e ho perso 9.5 kg, ma contando che partivo da 100, ho ancora molta strada da fare.Ho dei dubbi riguardo il mantenimento, puoi postare il tuo per favore?
      Grazie in anticipo

      Elimina
  10. ciao a tutti...io sto seguendo la dieta del sondino senza sondino...in 2 giorni ho perso 2kg ma vorrei sapere come sarà la dieta di mantenimento, qualcuno lo sa?
    grazie mille
    fede

    RispondiElimina
  11. Ma quando fate il ciclo dei dieci giorni, oltre alle bustine di amin, non mangiate nulla? Totale digiuno? e il numero delle bustine da assumere nella giornata si calcola in egual maniera sia per il metodo dei 10 gg che per quello dei 21?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. solo amin e integratori niente di solido x 10gg.ovviamente acqua in abbondanza.io ho fatto piu' cicli meno 30kg e sto benissimo viva il sondino!!!!!!premetto che anche il diabete e' sceso con meraviglia della diabetologa

      Elimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. buonasera a tutti, conosco entrambi le diete sia quella con il sondino che quella senza, funzionano entrambi allo stesso modo, la differenza che nn devi portarti sulle spalle la macchinetta e non avere gli occhi addosso delle persone curiose..... La dieta di mantenimento è identica.
    Invece di comprare amin in buste che costa un bel po' vi posso consigliare di comprare le proteine su internet Laboratori Bio line e prendere PRO95 BEST, praticamente proteine pure al 95% quindi migliori di amin, ci sono diversi gusti vi consiglio ciccolato, vaniglia banana e caffè, gli altri sono buoni ma dopo qualche gg sono stomachevole. La quantità di proteine le devi calcolare come per le amin, io e mio figlio l'abbiamo fatta e seguita alla regola in 10 gg perdi anche 9 Kg, io ho iniziato lunedì e ad oggi ho persi 6,5 kg.. oggi incomincio ad avere un po' di fame e nel pomeriggio mi sono mangiata un grosso cetriolo, adesso sto bene e non ho fame. Faccio cicli periodici ogni 6-7 mesi in modo tale da non dover perdere sempre troppi kg.
    Un'ultima cosa più prodotti si ordinano e meno si paga, quindi se si hanno diversi amici conviene fare un'ordine unico e la merce arriva nel giro di 24-48 ore. Buona serata a tutti

    RispondiElimina
  14. scusate il beverone invece che a preanzo si puo bere la sera e assumere solo verdure? grazie

    RispondiElimina