Google+ Dimagrire Metodo Nep Nutrizione Enterale Proteica: Sconfiggere la Cellulite con la N.E.P. Nutrizione Enterale Proteica

venerdì 26 novembre 2010

Sconfiggere la Cellulite con la N.E.P. Nutrizione Enterale Proteica


L’efficacia della NEP nel trattamento delle adiposità localizzate meglio conosciute con il nome di cellulite. Questi accumuli tipicamente riscontrabili nelle donne. Questo per il ruolo degli ormoni estrogeni di stimolare l’adipogenesi in occasione della lattazione.
Recenti studi hanno dimostrato il fondamentale ruolo degli estrogeni, così come dell’insulina, sulle dinamiche che favoriscono l'insorgere dell’adipogenesi e il ruolo contrario svolto dal GH (ormone della crescita) che al contrario inibisce questo processo.
Quindi, dall'ipotesi che una dieta capace di ridurre l’insulina circolante e di aumentare i livelli di GH dovrebbe essere capace di ridurre la cellulite, sono stati avviati gli studi specifici, basati sulla somministrazione di un’alimentazione essenzialmente proteica.
Inquesto senso, gli effetti della NEP sulle adiposità localizzate, grazie ad una somministrazione di proteine intensiva ha portato a risultati strabilianti.

Si è così messo a punto un trattamento NEP specifico per il trattamento della cellulite:
alimentazione tramite il sondino dal lunedì al venerdì (una sorta di mini-ciclo NEP di 5 giorni);

trattamento alimentare dietetico a carattere depurante e drenante dal sabato alla domenica della settimana successiva (9 giorni);

da ripetere per 3 cicli.

I risultati raggiungibili in circa 45 giorni di terapia sono, quindi, realmente visibili e, ovviamente, si riverberano positivamente anche sulla riduzione del peso corporeo; i casi più resistenti si possono giovare di un quarto ciclo.